Falso Natale: tutte le bugie e le invenzioni sul Natale

Gerard van Honthorst - Adorazione dei pastori (1622)

Tutto quello che sappiamo sul Natale è falso. La nascita di Gesù non è avvenuta il 25 dicembre e neanche nell’anno che noi definiamo “zero”. Non c’era una fredda grotta né la coppia formata da bue e asinello. I magi non erano né re né tre e non furono guidati da una stella cometa. Ogni particolare che ci è stato tramandato è il risultato di decisioni arbitrarie o in alcuni casi di errori involontari. Errico Buonanno nel suo libro “Falso Natale” analizza gli elementi della tradizione, religiosa e non, legata al Natale, per svelare “bufale, storie e leggende della festa più importante dell’anno”.

Continua a leggere

Stille Nacht, da 200 anni un canto di pace e fratellanza

oberndorf stille nacht

Erano sommesse le note che nella notte di Natale del 1818 risuonarono per la prima volta nella Chiesa di San Nicola a Oberndorf, vicino Salisburgo: solo una chitarra e due voci. Eppure “Stille Nacht! Heilige Nacht!” è diventato uno dei canti natalizi più conosciuti e più eseguiti al mondo. Noto in Italia con il titolo “Astro del ciel” e interpretato da cantanti di ogni genere musicale nella sua versione inglese “Silent night”, da 200 anni con le sue parole dà conforto e infonde speranza alle persone di ogni popolo e religione. Eppure molti ignorano che questo canto nacque in Austria agli inizi del XIX secolo.

Continua a leggere

Il Grinch: il nemico del Natale torna in un film animato

film il grinch

A 52 anni dalla versione animata televisiva diretta da Chuck Jones e Ben Washam, con Boris Karloff narratore, e a 18 da quella live action per il cinema, con Jim Carrey mattatore e Ron Howard alla regia, a Natale 2018 torna nelle sale il protagonista del racconto in rima per bambini “How the Grinch Stole Christmas!”, scritto e illustrato nel 1957 dal Dr. Seuss: il Grinch. A riportarlo sul grande schermo, stavolta in versione animata in computer grafica, è la Illumination Entertainment, casa madre di “Cattivissimo me”, “Minions” e “Pets”, insieme alla Universal Pictures.

Continua a leggere

Nipoti di Babbo Natale: fai felice un anziano a Natale

nipoti di babbo natale

Arriva dicembre e per tutti inizia la ricerca del regalo perfetto: un pensiero speciale che sappia esprimere quanto teniamo alla persona che lo riceverà. Ma per chi il Natale lo trascorre lontano da casa e dai propri cari, per chi parenti non ne ha o non ne ha più, il 25 dicembre può rivelarsi un momento di solitudine e di malinconia. Quest’anno, però, grazie al progetto “Nipoti di Babbo Natale”, anche le persone anziane che vivono nelle case di riposo potranno realizzare un proprio sogno e sentirsi amati da chi vorrà trasformare un piccolo gesto in qualcosa di magico.

Continua a leggere

Jingle bells: alle origini di un classico

jingle bells

Jingle bells” è una delle canzoni di Natale tradizionali degli Stati Uniti più famose nel mondo. Chiunque, almeno una volta nella vita, ha intonato o fischiettato l’allegro e inconfondibile motivetto. Tuttavia il brano non fu sin da subito legato al Natale, ma acquisì le caratteristiche che tutti conosciamo solo in un secondo momento. Due sono le teorie più accreditate sulle origini della canzone: secondo l’una sarebbe stata composta come canto per il Giorno del Ringraziamento, secondo l’altra sarebbe nata addirittura come canto da taverna.

Continua a leggere