Stille Nacht, da 200 anni un canto di pace e fratellanza

oberndorf stille nacht

Erano sommesse le note che nella notte di Natale del 1818 risuonarono per la prima volta nella Chiesa di San Nicola a Oberndorf, vicino Salisburgo: solo una chitarra e due voci. Eppure “Stille Nacht! Heilige Nacht!” è diventato uno dei canti natalizi più conosciuti e più eseguiti al mondo. Noto in Italia con il titolo “Astro del ciel” e interpretato da cantanti di ogni genere musicale nella sua versione inglese “Silent night”, da 200 anni con le sue parole dà conforto e infonde speranza alle persone di ogni popolo e religione. Eppure molti ignorano che questo canto nacque in Austria agli inizi del XIX secolo.

Continua a leggere

Arezzo Città del Natale: mercatini, eventi e attrazioni

arezzo città del natale

Un’intera città d’arte e storia immersa nell’atmosfera natalizia, per svelare ai visitatori un volto inedito e invitare a trascorrere piacevoli momenti di festa abbinando divertimento e cultura: questo è Arezzo Città del Natale. Da metà novembre al 6 gennaio tante attrazioni, eventi, installazioni luminose e mercatini disseminati in tutto il centro storico danno forma a un Natale straordinario, capace di attirare ogni anno centinaia di migliaia di visitatori. Un’occasione speciale per visitare le numerose meraviglie artistiche e culturali che Arezzo può offrire.

Continua a leggere

Viaggio a Rovaniemi, nel villaggio di Babbo Natale

villaggio babbo natale rovaniemi

Con i suoi splendidi laghi, le sue foreste incantate, i paesaggi innevati, la Finlandia può essere annoverata tra le mete ideali per trascorre le vacanze di Natale. Oltre alle svariate attrattive naturalistiche da visitare, una tappa obbligata non può che essere la casa di Babbo Natale, il luogo che accende la fantasia di adulti e bambini, situata proprio in terra finlandese, nelle vicinanze di Rovaniemi. Babbo Natale e la sua squadra di elfi non potevano certo accontentarsi di vivere in un posto normale. Per questo ne hanno scelto uno ai confini con la realtà: un villaggio incantato tra distese di neve, dove il simpatico vecchietto lavora dodici mesi l’anno per soddisfare i desideri dei bambini.

Continua a leggere

Pentema: il paese che rinasce con il presepe

pentema panorama

Pentema è un piccolo borgo dell’entroterra genovese, formato da un gruppo di case di pietra strette attorno alla chiesa parrocchiale e al suo alto campanile, lungo il pendio del Monte Prelà. È incastonato nella cornice di una valle boscosa, che nel periodo invernale crea un incantevole scenario da fiaba. A causa del suo isolamento geografico, il paese, frazione del comune di Torriglia, è stato quasi completamente abbandonato dai suoi abitanti nel corso del Novecento. Ma ogni anno nel periodo di Natale Pentema torna a vivere, trasformandosi in un grande presepe a cielo aperto, fatto di scene e ambienti accuratamente ricostruiti per riprodurre la vita contadina di fine XIX secolo.

Continua a leggere

7 buoni motivi per trascorrere il Natale a Valencia

natale a valencia

L’atmosfera natalizia porta con sé la voglia di viaggiare e di condividere momenti speciali in coppia, in famiglia o con gli amici. Valencia, in Spagna, è una meta perfetta dove trascorrere Natale e Capodanno sotto il segno delle tradizioni e del divertimento. La città si trasforma in un luogo magico, in cui eventi e celebrazioni si susseguono fino all’arrivo del nuovo anno e oltre. Il clima mite anche in inverno permette di vivere a pieno Valencia e godersi ogni suo angolo, dalle calles addobbate per l’occasione fino a una paella in riva al mare. Ecco, dunque, un elenco di sette buoni motivi per trascorrere le vostre vacanze di Natale a Valencia.

Continua a leggere