Quando le canzoni di Natale parlano italiano

pianoforte, spartito e albero di natale

Dall’avvento di Spotify, nelle settimane che precedono il Natale siamo abituati ad ascoltare playlist a tema che raccolgono i più grandi successi natalizi di sempre. Un tempo questa funzione era svolta dalle compilation natalizie su CD e prima ancora su musicassetta. In queste selezioni di musica digitale, troviamo in gran parte brani in lingua inglese, fruibili in decine e decine di… Continua a leggere

Bastoncini di zucchero, un’icona del Natale americano

Bambina che tiene in mano i bastoncini di zucchero

I candy canes sono dei bastoncini di zucchero a strisce bianche e rosse al gusto di menta piperita. Se in Italia non godono di molta popolarità, negli Stati Uniti sono uno degli elementi imprescindibili del Natale. Ogni anno milioni di questi dolcetti vengono acquistati per essere utilizzati come decorazioni per gli alberi di Natale o regalati durante le festività. La… Continua a leggere

Come il San Nicola d’Olanda è diventato Babbo Natale

san nicola olanda

In Olanda, ma anche in Belgio e in alcune zone della Germania, la festa dei bambini e dei regali non è Natale, ma il giorno di San Nicola, celebrato il 6 dicembre in onore del vescovo del IV secolo. Un momento di gioia e di allegria che riesce a coinvolgere anche gli adulti e che ruota attorno alla figura di Sinterklaas, il corrispettivo… Continua a leggere

La Casa di Babbo Natale nel villaggio green di Agropoli

bambino con babbo natale

La città di Agropoli a Natale si riempie di elfi e di un’atmosfera incantata. Babbo Natale in persona arriva per donare gioia ai bambini e alle loro famiglie, accogliendoli nella sua dimora ricreata all’interno del parco comunale, che viene trasformato in un magico paese di Natale, con attrazioni per piccoli e adulti. “La vera casa di Babbo Natale” è l’evento… Continua a leggere

Canto di Natale di Topolino: da classico nasce classico

Paperone Scrooge e Topolino Cratchit

Molti dei film e cartoni che ci fanno compagnia nelle feste di Natale sono ispirati al celebre libro di Charles Dickens “Canto di Natale”. Scritto in sole sei settimane nel 1843, per rappresentare la condizione di povertà in cui versavano larghi strati della popolazione dell’Inghilterra di quel tempo e denunciare le ipocrisie di un governo che faceva poco per risolvere… Continua a leggere