Su Airbnb una casa a tema “Mamma, ho perso l’aereo”

the kevin airbnb

Una fedele ricostruzione degli interni di “Mamma, ho perso l’aereo” è l’omaggio di un fan al film che nel 2020 festeggia il trentennale, il classico di Natale per eccellenza per chi è stato bambino dagli anni ’90 in poi. Si chiama The Kevin, in onore del suo protagonista Kevin McCallister, ed è un piccolo appartamento arredato… Continua a leggere

L’elfo sulla mensola: la spia che venne dal freddo

elfo sulla mensola

Immaginate che qualcuno vi osservi durante la giornata in ogni azione quotidiana che compiete, senza che voi siate nella casa del Grande Fratello. Qualcuno che constata ogni vostro errore e lo riferisce ad un’autorità superiore. Ogni minima mossa falsa sapete che non potrà sfuggirgli. E che non vi verrà perdonata. È questa la sensazione che devono… Continua a leggere

La casa di “Mamma, ho perso l’aereo” fatta di Lego

mamma ho perso l'aereo lego set

La casa della famiglia McCallister, la location principale del film cult “Mamma, ho perso l’aereo”, diventerà presto un set Lego ufficiale. Ogni fan della pellicola in tutto il mondo potrà divertirsi ad assemblare migliaia di mattoncini per costruire la villa entrata fin dal 1990 nell’immaginario associato al periodo natalizio. Per poi difenderla, insieme a Kevin, dai tentativi di incursione… Continua a leggere

La ricetta del Christmas pudding che salvò un impero

ricetta christmas pudding dell'impero

Il giorno di Natale del 1927 il re d’Inghilterra Giorgio V e la famiglia reale al completo, riuniti nella residenza invernale di Sandringham, si sedettero a tavola per una cena di festa destinata a concludersi con il Christmas pudding, come da tradizione ormai consolidata. Per la prima volta, però, l’onore di assaggiare il budino natalizio non spettò… Continua a leggere

Natale fuori stagione per vincere la noia da quarantena

#rifacciamonatale

Le giornate chiusi in casa per il coronavirus vi annoiano? Vi mancano le uscite con gli amici e le serate di divertimento? State disperatamente cercando un motivo valido per non infrangere la – seppur temporanea – reclusione? Se siete degli inguaribili amanti del Natale, ecco la soluzione che fa per voi: riportiamo il Natale nelle nostre… Continua a leggere