Green Christmas: il Natale eco-sostenibile di Milano

green christmas milano

Torna il mercatino di Natale dedicato all’acquisto etico e consapevole, per chi cerca regali creativi pensando al rispetto per l’ambiente

Per chi a Natale cerca idee regalo in linea con il rispetto per l’ambiente e che riflettano una filosofia di produzione sostenibile, torna a Milano per il quinto anno consecutivo “Green Christmas”: un mercatino di Natale dedicato all’acquisto consapevole ed etico, che si terrà nel week-end del 17 e 18 dicembre 2016 alla Fonderia Napoleonica Eugenia, nel quartiere Isola.

Un Natale all’insegna della sostenibilità

La Fonderia Napoleonica Eugenia, un esempio di archeologia industriale restaurato con cura, offrirà un’esperienza unica tra le sue antiche mura. Un percorso alla scoperta del meglio dell’artigianato a impatto zero, all’insegna della qualità e della creatività.

Le proposte di “Green Christmas” includono terrecotte dipinte a mano, stoffe colorate con tinture naturali, oggetti ottenuti da scarti di altri prodotti, saponi e cosmetici vegetali: un’ampia selezione di idee regalo originali per un Natale davvero speciale.

Shopping eco-fashion

Passeggiando tra gli stand nella fabbrica settecentesca, si potrà ammirare l’ampia proposta di creazioni eco-fashion adatte a tutte le tasche. Abiti e accessori selezionati seguendo criteri di sostenibilità, qualità, stile, creatività e attenzione alla filiera produttiva. Le creazioni spaziano dall’uso di fibre organiche e tinture vegetali al riutilizzo di materiali di recupero e valorizzazione delle tecniche artigianali. Ogni acquisto rappresenta una scelta consapevole e rispettosa della natura.

Cura del corpo e della casa nel segno del rispetto ambientale

Visitando “Green Christmas”, sarà possibile scoprire che anche la cura del corpo passa per il rispetto dell’ambiente, grazie alle linee cosmetiche bio, composte da ingredienti naturali selezionati. Capelli, viso e corpo saranno più belli e anche la natura ringrazierà. Un invito a prendersi cura di sé in modo semplice, puntando all’essenza della bellezza. Non mancheranno, inoltre, oggetti e piccoli complementi d’arredo a zero impatto ambientale, per chi desidera portare la sostenibilità anche nel proprio spazio domestico.

Visite al museo della Fonderia

I visitatori avranno anche la possibilità, su prenotazione, di accedere allo spazio museale realizzato negli antichi ambienti di lavoro della fabbrica. Qui sono conservati documenti, fotografie, strumenti e attrezzature legati all’attività fusoria svolta dalla Ditta F.lli Barigozzi per oltre un secolo, a partire dalla metà dell’Ottocento.

La Fonderia Napoleonica Eugenia evoca la bellezza e l’artigianalità della sua lunga storia di fusioni artistiche. In questo luogo sono state plasmate importanti campane come quella di San Marco a Venezia o i portoni del Duomo di Milano. Il museo si proporne di far conoscere al pubblico il complesso processo di realizzazione di una campana di bronzo, dalla creazione della sagoma fino alla fusione.

Non perdere l’occasione di vivere un Natale all’insegna dell’eco-sostenibilità e della creatività: visita “Green Christmas” il 17 e 18 dicembre 2016 alla Fonderia Napoleonica Eugenia.

Foto: © Fonderia Napoleonica Eugenia.

© Riproduzione riservata

Offrimi una cioccolata

Ti piace questo blog e vorresti sostenerlo? Clicca sull’immagine in basso per contribuire con una tazza di cioccolata calda alle spese di hosting e mantenimento del sito. Grazie fin d’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.