Al via i mercatini di Natale di Castione della Presolana

mercatini_castione

Stanno per tornare in tutta la loro magia, nello scenario delle Alpi Orobie in provincia di Bergamo, i tradizionali mercatini di Natale di Castione della Presolana, quest’anno alla loro 15ª edizione. Dal 19 novembre fino al 18 dicembre, tutti i fine settimana e il ponte dell’Immacolata saranno l’occasione per aspettare il Natale passeggiando tra le atmosfere incantate di un borgo fatato: tipiche casette di legno adornate di frasche, ovunque ricami di luci sfavillanti, per colonna sonora note e musiche delle feste e nell’aria il profumo di caldarroste, di vin brulé e di tante altre specialità di stagione.

L’evento dei mercatini di Castione della Presolana è organizzato dalla cooperativa Turismo Presolana e quest’anno si presenterà ai tanti visitatori attesi con numerose iniziative collaterali: la casa di Babbo Natale per la consegna delle letterine; i laboratori degli elfi dedicati ai più piccoli, per imparare a realizzare gli addobbi natalizi per la casa; la sfilata di auto d’epoca a rievocazione storica; la mostra fotografica “Castione nel tempo”, per conoscere la vita di montagna a partire dai primi anni del Novecento.

Il Trenino della Presolana collegherà il Villaggio dei Mercatini con la Capanna della Natività e degli Antichi Mestieri, dove abili artigiani (scultori, spaccapietre, maniscalchi, filatrici di lana, ecc.) daranno dimostrazione pratica della loro arte ed esporranno i loro attrezzi e utensili, per far conoscere la storia, spesso dura seppur dolcissima, della laboriosa Valle Seriana. Una navetta servirà il bellissimo borgo antico di Rusio, dove sarà possibile ammirare la collezione di presepi originali nella chiesetta di San Giacomo. Altri i presepi artigianali della tradizione popolare saranno allestiti nei giardini privati e sotto i porticati di Castione, da scoprire incamminandosi tra suggestivi vicoli e stradine.

L’inaugurazione dei mercatini di Natale si svolgerà sabato 19 novembre alle ore 10 in Piazzale Donizetti, nella frazione di Bratto-Dorga. Ogni giornata si presenterà diversa e ricca di sorprese, con i concerti di musica gospel e i cori di montagna a tema natalizio, la corsa dei Babbi Natale e tanti altri eventi di animazione. Le casette di legno addobbate a festa si faranno scrigni di pregiato artigianato artistico a tema e dei sapori della tradizione orobica. Si potranno acquistare le specialità locali, dai salumi ai formaggi, dai dolci ai piatti tipici, da portare a casa o da gustare sotto il cielo, al cospetto delle Alpi Orobie, in una coreografia di grande atmosfera.

Rispondi