Aspettare Natale guardando film romantici alla tv

film di natale in tv

A Natale nascono le più belle storie d’amore. L’atmosfera fiabesca fa scoccare scintille a ripetizione, il romanticismo è trascinante e si formano coppie destinate a durare per sempre. O almeno questo è quello che accade nei film di Natale. Storie sdolcinate e baci sotto il vischio fanno sussultare i cuori più teneri degli spettatori, tra alberi sfavillanti, camini accesi e la neve che scende alla finestra. A tingere di rosa l’attesa del Natale 2019 ci pensano le reti televisive Tv8, La5 e Paramount Network, con una programmazione ad hoc che, con largo anticipo, porterà nelle nostre case la magia del Natale, quel periodo dell’anno in cui tutto può succedere e anche i sogni d’amore più incredibili possono diventare realtà.

Continua a leggere

Cosa rende “Il piccolo Lord” un film classico di Natale

Alec Guinness e Ricky Schroder

Un biondo ragazzino dal cuore puro e dalla straordinaria empatia con il mondo intero, che riesce a fare breccia nel cuore di un burbero aristocratico con la puzza sotto il naso. Una storia edificante come quella raccontata ne “Il piccolo Lord”, capace di divertire e commuovere, non poteva non finire nel novero dei film diventati dei classici del periodo natalizio. Buoni sentimenti e Natale: un binomio inscindibile, legato a doppio filo dai tempi di Charles Dickens. A differenza, però, di altri film cult del genere, le cui vicende si svolgono proprio durante i giorni di Natale, qui l’ambientazione non è prevalentemente natalizia. Allora perché ci viene da dire che non è davvero Natale se in tv non passa “Il piccolo Lord”?

Continua a leggere

Alla scoperta di Babbo Natale, la leggenda in un cartone

alla scoperta di babbo natale

Chi è stato bambino negli anni 80 non può non ricordare una serie animata che passava puntualmente in televisione durante il periodo natalizio. Si intitolava “Alla scoperta di Babbo Natale” e raccontava i segreti della vita quotidiana di Babbo Natale. Rappresentato in abiti civili e con una amorevole moglie al suo fianco, era attorniato da uno stuolo di piccoli aiutanti (gnomi, elfi o folletti che fossero), con tanto di vivace prole al seguito. Chi non si è mai chiesto cosa faccia Babbo Natale durante il resto dell’anno? Ebbene, questo cartone ce lo mostrava, facendoci sognare nell’attesa del regalo desiderato e conducendoci in un microcosmo immerso in una foresta incantata, dove l’atmosfera natalizia regnava in ogni periodo dell’anno. Occupazione principale degli abitanti della foresta era costruire regali per tutti i bambini del mondo, che poi Babbo Natale, una volta indossato il costume rosso cucito dalla sua consorte, avrebbe consegnato nella notte di Natale.

Continua a leggere

“Last Christmas” di George Michael diventa un film

last christmas film

«Last Christmas I gave you my heart, but the very next day you gave it away». Sono queste le celebri parole dell’incipit di uno dei classici senza tempo della musica natalizia in chiave pop: “Last Christmas” degli Wham! La canzone, scritta da George Michael, fu pubblicata nel dicembre del 1984, ottenendo in tutto il mondo uno straordinario successo, che da allora continua a confermarsi di anno in anno. Basti pensare che nel 2018 il brano ha ottenuto 7 milioni di ascolti su Spotify soltanto durante il giorno della vigilia di Natale e che il video ufficiale ha generato 65 milioni di visualizzazioni su YouTube per tutto il mese di dicembre. A 35 anni di distanza dall’uscita del disco, a Natale 2019 arriva al cinema un film dall’omonimo titolo “Last Christmas”.

Continua a leggere

Mancano 100 giorni a Natale

Calcolatrice e calendario alla mano, ognuno di voi potrà constatare come oggi, 16 settembre, siano esattamente 100 i giorni che ci separano dal prossimo Natale. Una cifra tonda 100 giorni, ovvero poco più di tre mesi, quattro volte 25: la fatidica data di dicembre simbolo di tradizione e di bontà. È arrivato, dunque, il momento di far partire, non senza una certa emozione, il conto alla rovescia ufficiale in vista della festa più attesa dell’anno.

Continua a leggere